Archivi tag: #trattamento

OTITE

L’otite è un’infiammazione acuta o cronica dell’orecchio.
Tale disturbo può avere un’origine virale o batterica con decorso acuto o cronico.
 
Il sintomo principale è generalmente il mal d’orecchio accompagnato dall’arrossamento del padiglione auricolare e prurito intenso.
 
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile in caso di otite in quanto, attraverso palpazione molto delicate da parte dell’operatore si tende a liberare la tromba di Eustachio evitando il ristagno del liquido e la propagazione di virus e batteri in modo da non permettere l’espandersi dell’infiammazione.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per
l’otite presso il suo studio in:
📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲 🖲 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio in chat.
 
 

ERNIA DEL DISCO

L’ernia del disco è una condizione che può essere molto dolorosa e si verifica quando la parte gelatinosa tra le singole vertebre della colonna vertebrale fuoriesce dalla sua sede naturale e, infilandosi tra i dischi, provoca un’infiammazione dei nervi.
 
Il problema è causato dalla rottura della parte più esterna e dura che contiene il cuscinetto gelatinoso, che può verificarsi in seguito a usura e invecchiamento, traumi o movimenti anomali come la torsione della schiena.
 
La causa principale dell’ernia del disco è la perdita del contenuto acquoso da parte dei dischi intervertebrali e questo ne determina una minore resistenza e flessibilità. Ci sono poi delle cause traumatiche o violente che possono determinare un’ernia, come attività sportive (sollevamento pesi), il trasporto di oggetti pesanti, scatti e torsioni eccessive, cadute sulla schiena.
 
I sintomi di questo disturbo variano a seconda dell’età e del punto in cui si è formata l’ernia. In generale includono:
✅ dolore, spesso molto intenso e tale da non permettere nessun movimento o sforzo. Può verificarsi a carico delle gambe o delle braccia a seconda del punto di rottura del disco, rispettivamente nella parte finale della colonna (lombare) o iniziale (cervicale);
✅ intorpidimento e formicolio, caratterizzati da una sensazione di risposta debole o assente degli arti o di un fastidio;
✅ debolezza, che determina difficoltà a muoversi o ad afferrare oggetti;
✅ in alcuni casi l’infiammazione dei nervi, generalmente nella parte lombare della schiena, può interferire con il funzionamento della vescica o intestinale.
 
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile in caso di ernia del disco in quanto, attraverso palpazioni molto delicate da parte dell’operatore si va a lavorare per rilassare la zona interessata così da ridurre l’infiammazione, calmare il dolore e recuperare man mano la corretta mobilità.
Il Dott. Gianluca Gagliardi, osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per l’ernia del disco presso il suo studio in:
📍 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲📨 Per fissare un appuntamento chiamare al 339.5613188 o in alternativa inviare un messaggio in chat.
 
Potrebbe essere un'immagine raffigurante testo
 
 
 
 
 

FASCITE PLANTARE

La fascite plantare è un disturbo caratterizzato da infiammazione e dolore al legamento arcuato che attraversa la parte inferiore del piede e collega il tallone con la base delle dita dei piedi.
 
Tra le principali cause alla base di questo disturbo troviamo:
✅ la pratica di alcune attività sportive come: la corsa, il basket, il tennis e il calcio, che sollecitano molto il legamento arcuato;
✅ la presenza di particolari conformazioni del piede che possono portare a camminare in una maniera scorretta (come il piede piatto o il piede cavo);
✅ l’utilizzo di scarpe non adatte come quelle con la suola piatta, che non forniscono il giusto supporto al legamento arcuato, oppure con i tacchi alti, che favoriscono la retrazione del tendine d’Achille (dando vita, in entrambi i casi, a un eccessivo stress del tallone e del legamento arcuato).
 
Nella maggior parte dei casi il dolore associato alla fascite plantare si sviluppa gradualmente, colpisce solo un piede, anche se può verificarsi a entrambi i piedi ed è più acuto quando si effettuano i primi passi dopo il risveglio e può essere riattivato dopo essere stati a lungo seduti.
 
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile in caso di fascite plantare, in quanto attraverso palpazioni molto delicate da parte dell’operatore, si tende a rinforzare il legamento arcuato in modo da lenire l’infiammazione.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi, osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la fascite plantare presso il suo studio in:
📍 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲📨 Per fissare un appuntamento chiamare al 339.5613188 o in alternativa inviare un messaggio in chat.
 
Potrebbe essere un'immagine raffigurante stivali e il seguente testo "FASCITE PLANTARE Calcagno Dolore Fascia lantare Studio Osteopatico Gagliardi"
 
 
 

PERIARTRITE SCAPOLO-OMERALE

La periartrite alla spalla, anche detta periartrite scapolo – omerale può indicare un’infiammazione cronica e ricorrente o uno stato degenerativo, che coinvolge le strutture di cui è composta l’articolazione della spalla: tendini, legamenti, capsula, borsa e cartilagine.
 
Questo disturbo si sviluppa in genere lentamente e in tre fasi:
✔️ fase acuta: qualsiasi movimento della spalla provoca dolore e il raggio di movimento della spalla inizia a diventare limitato;
✔️ fase sub-acuta: durante questa fase il dolore può iniziare a diminuire, tuttavia la spalla può diventare più rigida e usarla diventa più difficile;
✔️ fase cronica: il dolore diminuisce ma non scompare e la mobilità della spalla non migliora se non si interviene con un piano riabilitativo mirato.
 
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile per il trattamento della periartrite scapolo – omerale in quanto, attraverso tocchi molto delicati da parte dell’operatore si tende a lenire il dolore e ripristinare la normale mobilità della spalla.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi, osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la periartrite scapolo – omerale presso il suo studio in:
📍 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲📨 Per fissare un appuntamento chiamare al 339.5613188 o in alternativa inviare un messaggio in chat.
 
Potrebbe essere un cartone raffigurante una o più persone e il seguente testo "PERIARTRITE SCAPOLO SCAPOLO-OMERALE Studio Osteopatico Gagliardi"
 
 
 
 
 

STENOSI CERVICALE

Con il termine “stenosi” si intende un restringimento che può essere quello di un vaso, oppure di un canale vertebrale come, ad esempio, quello del tratto cervicale.
 
La stenosi cervicale può comportare sintomi più o meno comuni che colpiscono, soprattutto, in età avanzata: dolore cervicale, dolore a braccia e spalle, debolezza degli arti, perdita del controllo dei movimenti e dei riflessi, manifestazioni spastiche, difficoltà nella deambulazione e disturbi sfinterici.
 
Le cause di questa malattia possono essere molteplici e includere un’ernia discale, malformazioni e deviazioni della colonna vertebrale, una spondilosi, artrosi cervicale, traumi, ipertrofia delle articolazioni e altro ancora.
 
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile per il trattamento della stenosi cervicale, in quanto attraverso una palpazione delicata da parte dell’operatore, si tende a migliorare la circolazione di un vaso sanguigno o ad allentare la restrizione del tratto cervicale, così da alleviare di gran lunga la sintomatologia.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi, osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la protrusione discale presso il suo studio in:
📍 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲📨 Per fissare un appuntamento chiamare al 339.5613188 o in alternativa inviare un messaggio in chat.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "STENOSI CERVICALE Studio Osteopatico Gagliardi"
 
 
 

PROTRUSIONE DISCALE

La protrusione discale non è altro che una deformazione dello strato cartilagineo esterno del disco, che tende a schiacciarsi e a sporgere dalla sua sede naturale.
 
Questo tipo di disturbo è generalmente una conseguenza dell’invecchiamento: i dischi intervertebrali, infatti, tendono a disidratarsi con il tempo e diventano più fragili, risultando maggiormente soggetti a deformazione e rottura.
 
I sintomi riscontrati in caso di protrusione discale sono:
✅ dolore riferito a livello della vertebra interessata;
✅ formicolio e intorpidimento degli arti superiori o inferiori;
debolezza muscolare.
 
Il dolore viene avvertito maggiormente stando seduti o mantenendo la stazione eretta; tende, invece, a svanire sdraiandosi e con il riposo.
 
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile in caso di protrusione discale, in quanto, attraverso palpazioni molto delicate da parte dell’operatore, si tende a lavorare sulla parte disco deformata in modo da eliminare completamente la sintomatologia.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi, osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la protrusione discale presso il suo studio in:
📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲 🖲 Per fissare un appuntamento chiamare al 339.5613188 o in alternativa inviare un messaggio in chat.
 
 

LA VALUTAZIONE OSTEOPATICA BIODINAMICA

L’operatore che applica l’osteopatia biodinamica valuta innanzitutto i sottili movimenti fisiologici dei tessuti e dei fluidi corporei, appoggiando le mani in modo molto delicato.
 
L’osservazione avviene principalmente a livello del cranio, ma la valutazione può avvenire anche appoggiando le mani a livello del sacro, della colonna, degli arti e del ventre.
 

TORCICOLLO

Il torcicollo si manifesta con una limitata mobilità del collo o addirittura col suo totale blocco.
È accompagnato quasi sempre da una forte infiammazione della cervicale e può comparire in qualsiasi momento, essendo anche di carattere recidivo.
 
Questo disturbo è causato da una contrattura dei muscoli laterali del collo.
Inoltre può avere numerose origini, tra quelle più comuni ritroviamo:
• una prolungata postura scorretta;
• aver dormito in una posizione errata;
• movimenti bruschi del collo;
• colpi di freddo;
• infiammazioni e/o lesioni al rachide cervicale (ernie).
I sintomi più frequenti sono:
• limitata mobilità del collo: a ogni movimento si avverte una lancinante fitta nella zona interessata;
• rigidità dei muscoli della cervicale;
• cervicalgia: spasmi al collo di natura muscolare e scheletrica;
• brachialgia: il dolore si irradia fino al braccio.
 
L’osteopatia biodinamica risulta utile nel trattamento del torcicollo, in quanto attraverso palpazioni molto delicate da parte dell’operatore si va a rilassare la muscolatura contratta, riducendo di gran lunga l’infiammazione in modo da far sparire completamente il dolore.
Il Dott. Gianluca Gagliardi, osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per il torcicollo presso il suo studio in:
📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲 🖲 Per fissare un appuntamento chiamare al 339.5613188 o in alternativa inviare un messaggio in chat.

OSTEOPATIA BIODINAMICA PER LA PLAGIOCEFALIA

La plagiocefalia è un’anomalia morfologica del cranio, tipica dei bambini piccoli, caratterizzata da un appiattimento unilaterale del compartimento occipito-parietale della volta cranica.
 
L’unilateralità della deformazione fa sì che la testa presenti un’asimmetria, tale da renderla molto simile a un parallelogramma di tipo romboide.
 
La causa più comune della plagiocefalia è il prolungato posizionamento supino del bambino, durante la notte e durante i sonnellini giornalieri.
 
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile in caso di plagiocefalia, in quanto, attraverso palpazioni molto delicate da parte dell’operatore si interviene sulle strutture craniche al fine di normalizzare: la base cranica, l’allineamento dell’asse cranio sacrale anche in relazione al bacino, le membrane e le suture craniche.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi, osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la plagiocefalia presso il suo studio in:
📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲 🖲 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio in chat.
 
#OsteopatiaBiodinamica #plagiocefalia #cranioneonato #trattamento #StudioOsteopaticoGagliardi
 

OSTEOPATIA BIODINAMICA PER SPONDILOSI LOMBAR

Per spondilosi lombare si intende una patologia degenerativa che si delinea come un processo di artrosi generalizzata (degenerazione delle ossa) a carico della colonna vertebrale.
 
Le cause di questo tipo di disturbo sono da ricercare nella formazione di ernie discali che comprimono i nervi e rendono davvero complessa la vita del paziente.
 
Il sintomo principale è un dolore diffuso in gran parte della colonna.
 
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile in caso di spondilosi lombare, in quanto, attraverso tocchi molto delicati da parte dell’operatore si tende a ridurre le sollecitazioni meccaniche a carico della colonna e a diminuire l’infiammazione, in modo da poter recuperare la corretta mobilità.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi, osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la spondilosi lombare presso il suo studio in:
📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲 🖲 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio in chat.