Archivi tag: #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi

LE RISORSE DEL NOSTRO ORGANISMO

L’osteopatia biodinamica è una disciplina basata sull’interazione con le Risorse che sono già presenti nel nostro organismo e che possono essere ricontattate attraverso il campo di relazione sicuro, accogliente e di sostegno, creato dall’operatore durante la seduta. 

Partendo da questo presupposto, l’operatore stesso si orienta per primo alle proprie Risorse – traendone egli stesso beneficio –, e successivamente si orienta a sostenere il ricevente nel processo di riconnessione con le proprie Risorse, in uno spazio di presenza e di quiete.

#OsteopatiaBiodinamica #StudiOsteopaticoGagliardi

OSTEOPATIA BIODINAMICA PER LA SCIATALGIA

Per sciatalgia si intende l’irritazione dolorosa del nervo sciatico o nervo ischiatico; quando il dolore interessa anche la zona lombare in questo caso si parla di lombosciatalgia.

Il sintomo principale è il dolore che si manifesta tipicamente lungo il decorso del nervo sciatico, vale a dire posteriormente alla coscia e lateralmente sotto il ginocchio fino al piede, ma talvolta può estendersi anche alla zona lombare.

Solitamente la sciatalgia si sviluppa da un lato ma, in casi meno frequenti, può coinvolgere entrambi gli arti inferiori.

Altri sintomi possono essere formicolio, parestesia o intorpidimento soprattutto a livello delle dita del piede o di alcune zone della gamba, e deficit della forza; alcune volte infatti può risultare impossibile sollevare la punta del piede verso l’alto o reggersi sulle punte.
In questi casi normalmente sono presenti compressioni del tronco nervoso tali da interrompere le informazioni motorie in discesa dirette ai muscoli.

Le cause della sciatalgia invece possono riassumersi in:
 compressione della radice nervosa
 intrappolamento del nervo durante il suo decorso
 stenosi del canale o stenosi lombare
 patologie che coinvolgono il sistema nervoso

L’osteopatia biodinamica risulta molto utile in caso di sciatalgia in quanto, attraverso dei tocchi delicati dell’operatore si tende a ridurre la compressione del nervo così da alleviare l’infiammazione e calmare il dolore,
recuperando di conseguenza la corretta mobilità.

📌 Il Dott. Gianluca Gagliardi, osteopata e terapista della riabilitazione, effettua trattamenti di osteopatia biodinamica per la sciatalgia presso il suo studio ad Ascoli Piceno, in C.so Vittorio Emanuele n. 2.

📲 Per appuntamenti chiamare al 3395613188.

#OsteopatiaBiodinamica #sciatalgia #StudiOsteopaticoGagliardi

COME AVVIENE UNA SEDUTA DI OSTEOPATIA BIODINAMICA

Il paziente si distende sul lettino e l’operatore appoggia delicatamente le mani sul cranio.

Il contatto è leggero e morbido, le mani dell’osteopata sembrano galleggiare sui tessuti. Egli è consapevole dell’area che sta toccando, ma anche dell’intero corpo della persona e dello spazio che la circonda.

L’operatore di osteopatia biodinamica è capace di percepire i dinamismi fluidi che si manifestano come un respiro lento che pervade l’intero organismo e viene definito respirazione primaria.

Quando il sistema della persona si sente intimamente accolto e ascoltato, un’intenzione di guarigione viene in primo piano.

#OsteopatiaBiodinamica #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi

OSTEOPATIA BIODINAMICA Per il muscolo ileo-psoas

L’ileo-psoas è uno dei muscoli meno conosciuti ma ha fondamentali caratteristiche:

È il muscolo più profondo del corpo ed è l’unico che collega la colonna vertebrale agli arti inferiori.

Esso contribuisce sia alla stabilità sia al movimento del tronco e delle gambe permettendoci di stare in piedi e di camminare.

Eccessivi carichi di lavoro, traumi o posture scorrette possono causare dunque una contrattura di questo muscolo che determinerà poi cambiamenti posturali.

La contrattura dell’ileo-psoas può manifestarsi con dolore nella zona inguinale (pubalgia) o nella regione bassa della schiena (lombalgia).

L’osteopatia biodinamica può essere di grande aiuto per questo tipo di disturbo, in quanto si va ad agire anzitutto sulla postura scorretta, poi sulla zona contratta in modo da allentare la tensione, alleviare il dolore e ripristinare la corretta mobilità.

Il Dott. Gianluca Gagliardi, osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la contrattura del muscolo ileo-psoas presso il suo studio ad Ascoli Piceno, in corso Vittorio Emanuele n. 2.

📲 Per appuntamenti chiamare al 339.5613188.

#OsteopatiaBiodinamica #ileopsoas #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi 

COME MAI L’OSTEOPATA APPOGGIA LE MANI SULLA TESTA

Sai perchè durante una seduta di osteopatia biodinamica l’operatore appoggia le mani sulla testa? 

Le articolazioni tra le varie ossa del cranio, le suture, hanno la possibilità di muoversi.

Il movimento cranico è stato denominato nel suo complesso Meccanismo di Respirazione Primaria (MRP).

Appoggiando le mani sulla testa del paziente, l’osteopata ascolta il movimento intrinseco delle ossa del cranio e valuta la mobilità delle singole ossa in relazione con le altre.

L’attenzione viene orientata sia verso la sensazione di movimento generale di tutto il cranio, in particolare con la variazione dei diametri antero-posteriore e latero-laterale, sia verso la percezione del movimento delle singole ossa.

Tensioni muscolari, alterazioni posturali, traumi, complicazioni durante la gravidanza o il parto sono fenomeni che possono alterare questo fine meccanismo.

Dopo aver attentamente valutato il meccanismo respiratorio primario, è possibile intervenire nel caso si riscontrasse una alterazione di mobilità di queste strutture che partecipano al movimento.

In questo caso le mani poste sulla testa non svolgeranno solamente la funzione di ascolto ma saranno volte alla correzione della disfunzione trovata mediante delle tecniche mirate.

#OsteopatiaBiodinamica  #StudiOsteopaticoGagliardi 

MODALITÀ DI APPLICAZIONE DELL’OSTEOPATIA BIODINAMICA

I trattamenti di osteopatia biodinamica sono utili per svariati disturbi, ernia del disco, cervicale, nevralgie, pubalgie, torcicollo e molto altro.

Capiamo la loro modalità di applicazione 👎

📲 Per fissare appuntamenti chiamare il Dott. Gianluca Gagliardi al 339.5613188.

pubalgia e osteopatia biodinamica

La pubalgia è un infiammazione muscolo-tendinea che interessa i punti d’inserzione sull’osso pubico di diversi muscoli. Colpisce in prevalenza gli sportivi e le donne in gravidanza.

Tra le principali cause che provocano questo tipo di disturbo vi sono:
 microtraumi ripetuti nel tempo
 patologie muscolari e tendinee
 patologie ossee e articolari

Nelle donne in gravidanza la pubalgia è spesso causata da lassità della sinfisi pubica, dovuta al marcato rilascio dell’ormone relaxina che rende le articolazioni più mobili in vista del parto.

Il sintomo è il dolore localizzato nell’area inguinale che si estende alle zone circostanti.

L’obiettivo del trattamento osteopatico biodinamico nella pubalgia è quello di individuare le cause che hanno scatenato la sintomatologia dolorosa, così da poterla alleviare fino alla completa scomparsa.

Il Dott. Gianluca Gagliardi esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la pubalgia ad Ascoli Piceno, in corso Vittorio Emanuele n. 2.

📲📩 Per fissare appuntamenti chiamare al 339.5613188.

#OsteopatiaBiodinamica #pubalgia #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi 

 

 

IN COSA CONSISTE L’OSTEOPATIA biodinamica

L’osteopatia biodinamica consiste in manipolazioni della sfera cranica, delle fasce e del bacino estremamente dolci.

L’operatore che la esegue ha una profonda conoscenza della neuroanatomia e della biomeccanica e biodinamica craniosacrale.

Il trattamento osteopatico biodinamico non ha controindicazioni, rispetta molteplici tipologie di persone e di patologie: può essere applicato su neonati, bambini, adolescenti, adulti e anziani, con lo scopo di migliorare una parte dell’organismo che fatica a tornare al suo stato di salute ideale.

TRATTAMENTI DI OSTEOPATIA BIODINAMICA AD ASCOLI PICENO

Il Dott. Gianluca Gagliardi, osteopata e terapista della riabilitazione, effettua trattamenti di osteopatia biodinamica per vari disturbi in:

📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.

📲 Per fissare un appuntamento chiamare al 339.5613188.

TRATTAMENTI DI OSTEOPATIA BIODINAMICA PER ERNIA DEL DISCO

L’ernia del disco è un disturbo che riguarda in particolare, quella porzione di tessuto compresa tra due vertebre chiamata disco intervertebrale.

Tra le principali cause che determinano tale patologia oltre ai traumi sportivi, la sedentarietà e l’aver subito incidenti, vi sono la riduzione della corretta curvatura della colonna e la disidratazione dei dischi intervertebrali, situazioni solitamente di carattere soggettivo e individuale che vanno analizzate per ogni individuo.

Tra i sintomi dell’ernia discale vengono riscontrati spesso non solo il mal di schiena, il dolore alla gamba, ma anche la riduzione della sensibilità della cute, formicolii, alterata percezione del caldo e del freddo, debolezza muscolare e addirittura deficit motori con vera e propria difficoltà nel camminare in modo corretto.

L’osteopata agisce con un approccio definito biodinamico che permette di alleviare la tensione a cui tutto il sistema nervoso è sottoposto, riuscendo così a produrre i primi importanti risultati sul dolore stimolando i processi antinfiammatori e ripristinando la mobilità, così da favorire il recupero funzionale.

Il Dott. Gianluca Gagliardi, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per l’ernia del disco nel suo studio in C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.

📲 Per fissare un appuntamento chiamare al 339.5613188.

#OsteopatiaBiodinamica #erniadeldisco #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi