Archivi categoria: Osteopatia Biodinamica

terapia manuale per il benessere psico-fisico della persona effettuata con un leggero tocco da parte dell’operatore

PLAGIOCEFALIA E BRACHIOCEFALIA

La plagiocefalia e la brachicefalia sono due anormalità craniche tipiche dei neonati.
 
La prima è caratterizzata dall’appiattimento solo di una parte posteriore della testa, mentre la seconda si distingue per lo schiacciamento della totale zona posteriore del cranio del neonato.
 
L’osteopatia biodinamica risulta utile nel trattamento di entrambe le disfunzioni, in quanto attraverso palpazioni molto delicate, l’operatore va a lavorare sulla causa che ha generato il disturbo, in modo da ridurre la pressione sul cranio con conseguente rimodellamento della testa.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la plagiocefalia e la brachicefalia presso il suo studio in:
📍 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲📩 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio in chat.
 
Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "Studio Osteopatico Gagliardi Testa normale (normocelafalia) Plagiocefalia -------.. PLAGIOCEFALIA < Appiattimento unilaterale del compartimento occipito-parietale della volta cranica del neonato BRACHICEFALIA Appiattimento della parte posteriore della volta cranica del neonato Brachicefalia Normocefalia"
 
 
 
 
 

MRP

Il trattamento di osteopatia biodinamica si basa su un ascolto delicato, effettuato con le mani, di un movimento definito respirazione primaria (MRP) che si esprime in tutto il corpo.
 
L’operatore parte da questo ascolto per sostenere le capacità di autoregolazione del sistema cranio sacrale, valutando man mano come procedere.
 
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "Studio Osteopatico Gagliardi"
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

SINDROME DELL’EGRESSO TORACICO E BRACHIALGIA

La sindrome dell’egresso toracico è caratterizzata da un dolore che parte dal collo e si estende alla spalla fino ad arrivare a volte anche alla mano a causa della compressione dei vasi sanguigni o dei nervi situati a livello dello stretto toracico.
 
La brachialgia si manifesta invece con un dolore a livello del braccio dovuto allo schiacciamento o all’irritazione di uno dei nervi spinali del collo.
 
L’osteopatia biodinamica risulta utile per il trattamento di entrambi i disturbi, in quanto, attraverso palpazioni molto delicate da parte dell’operatore si va a lavorare per allentare la tensione dei muscoli della zona toracica (nel primo caso) e del collo (nel secondo caso), in modo da eliminare il dolore e recuperare la corretta mobilità articolare.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la sindrome dell’egresso toracico e la brachialgia presso il suo studio in:
📍 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲📩 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio in chat.
 
Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone e il seguente testo "Studio Osteopatico Gagliardi SINDROME DELL EGRESSO TORACICO SINTOMI < DOLORE DAL COLLO ALLA SPALLA PER COMPRESSIONE DEI NERVI DELLO STRETTO TORACICO BRACHIALGIA SINTOMI DOLORE ALIVELLO DEL BRACCIO PER SCHIACCIAMENTO OIR DI UN NERVO SPINALE DEL COLLO"
 
 
 

IL MECCANISMO RESPIRATORIO PRIMARIO E I TRATTAMENTI OSTEOPATICI BIODINAMICI

L’osteopata biodinamico percepisce le oscillazioni ritmiche e sottili presenti in tutti i tessuti del  nostro corpo. 

L’insieme di questi movimenti viene chiamato meccanismo respiratorio primario (MRP) o impulso ritmico cranico. 
 
Le restrizioni di questo ritmo possono influenzare i meccanismi corporei e portare alla comparsa di disfunzioni.
 
Attraverso i trattamenti osteopatici biodinamici l’operatore individua le cause che hanno generato vari disturbi e lavora su di esse per eliminarle.
 
#OsteopatiaBiodinamica #trattamenti #osteopatabiodinamico #StudioOsteopaticoGagliardi

DIFFERENZE TRA FASCITE PLANTARE E SPERONE CALCANEARE

La fascite plantare e lo sperone calcaneare sono due disturbi molto simili che però si differenziano per la localizzazione del dolore.

 
Nel primo caso il dolore infatti viene avvertito sotto la pianta del piede, nel secondo invece si percepisce un dolore pungente sotto il tallone mentre si cammina.
 
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile nel trattamento di entrambe le disfunzioni in quanto, attraverso palpazioni molte delicate da parte dell’operatore si va a lavorare per sfiammare la zona interessata, in modo da eliminare il dolore e recuperare di conseguenza la corretta mobilità.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la fascite plantare e lo sperone calcaneare presso il suo studio in:
📍 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
📲📩 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio in chat.
 

 

PIERARTRITE E METATARSALGIA

Periartrite e metatarsalgia sono patologie che interessano due articolazioni diverse; la prima riguarda l’infiammazione della capsula articolare della  spalla a cui può accompagnarsi anche irrigidimento, la seconda invece si manifesta attraverso una sensazione dolorosa in corrispondenza delle ossa metatarsali.
 
L’osteopatia biodinamica risulta utile per tutti e due i disturbi in quanto, attraverso palpazioni molto delicate da parte dell’operatore si tende ad alleviare la sintomatologia e a migliorare la mobilità articolare.
Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la periartrite e la metatarsalgia presso il suo studio in:
📍 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲📩 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio in chat.
 
Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "StudioOsteopaticoGagliard Studio Osteopatico PIERIARTRITE SINTOMI INFIAMMAZIONE E IRRIGIDIMENTO DELLA CAPSULA ARTICOLARE METARSALGIA SINTOMI <SENSAZIONE DOLOROSA IN CORRISPONDENZA DELLE OSSA METATARSALI လနိA"
 
 
 
 
 

SACROILEITE E SINDROME DEL PIRIFORME

La sacroileite e la sindrome del priforme sono due disturbi all’apparenza simili, ma il primo riguarda l’infiammazione delle articolazioni sacroiliache che si manifesta con dolore che parte dai glutei fino alla parte più bassa della schiena, mentre il secondo è caratterizzato da intorpidimento del gluteo fino a tutta la gamba.
 
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile per entrambe le patologie in quanto, attraverso palpazioni molto delicate da parte dell’operatore, si tende a ridurre l’infiammazione delle parti interessate, in modo da eliminare il dolore e recuperare la corretta mobilità.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la sacroileite e la sindrome del piriforme presso il suo studio in:
📍 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲📩 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio in chat.
 

APPARATO MUSCOLO-SCHELETRICO

Sono svariate le patologie dell’apparato muscolo-scheletrico e le cause che le scatenano possono essere molteplici.
 
L’operatore che esegue il trattamento di osteopatia biodinamica va a individuare la fonte che ha generato il disturbo e lavorando su di essa ripristina la capacità di autoguarigione dell’organismo.
 

CERVICALGIA E VERTIGINI

I disturbi alla cervicale si manifestano con dolore localizzato all’altezza del collo mentre quando insorgono le vertigini si ha la sensazione di ruotare o che sia l’ambiente attorno a noi a girare.
 
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile nel trattamento di entrambe le patologie in quanto, attraverso palpazioni molto delicate da parte dell’operatore si va a individuare la causa da cui derivano fino a eliminare la sintomatologia.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la cervicalgia e le vertigini presso il suo studio in:
📍 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲📩 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio in chat.
 

IL SISTEMA CRANIO SACRALE

Il sistema cranio sacrale si compone di:
✔️ un sistema a tre livelli (meningi);
✔️ un fluido cerebrospinale contenuto all’interno di queste tre membrane;
✔️ strutture all’interno del sistema composte da membrane in grado di controllare il flusso e il deflusso del fluido cerebrospinale.
 
Questo sistema è ritmicamente in movimento tutti i giorni della nostra vita influenzando tutte le funzioni corporee.
 
Da qui inizia l’operatore quando effettua un trattamento di osteopatia biodinamica; percependo questi movimenti e lavorando sulle suddette funzioni per permettere all’organismo di riequilibrarsi.