Archivi categoria: Corpo

Tutto ciò che riguarda il nostro corpo

L’OSTEOPATIA BIODINAMICA PER LA CAPSULITE ADESIVA

La capsulite adesiva è una patologia abbastanza frequente che colpisce maggiormente in genere le donne rispetto agli uomini.

Essa si manifesta con dolore alla spalla limitando il movimento a causa del dolore, e portando nel giro di poche settimane a una condizione di blocco articolare sui tre piani di movimento. La manifestazione dolorosa avviene non tanto durante il movimento, ma quando si raggiungono gli ultimi gradi, e man mano che la spalla tende a bloccarsi, sopraggiunge prima, limitando di fatto gran parte delle attività di vita e lavorative di una persona.

Esistono due tipologie di Capsulite adesiva:
✔️ LA CAPSULITE ADESIVA PRIMARIA: più frequente, che si instaura in maniera subdola, senza un motivo apparente (spesso indagando c’è quasi sempre un motivo..).
✔️ LA CAPSULITE ADESIVA SECONDARIA: che si instaura a seguito di un trauma importante, o un intervento chirurgico che necessitano di una lunga immobilizzazione.

L’operatore che applica l’osteopatia biodinamica innanzitutto andrà ad individuare blocchi che inficiano il movimento della spalla, e le cause per cui si è verificata tale condizione; in seguito attraverso palpazioni molto delicate ristabilirà un equilibrio della colonna vertebrale, cervicale e anche dorsale, così da sciogliere i suddetti blocchi e ripristinare man mano la corretta movimentazione dell’articolazione.

📲 Per fissare un appuntamento chiamare il Dott. Gianluca Gagliardi al 339.5613188.

#OsteopatiaBiodinamica #capsuliteadesiva #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi

LA FORZA VITALE IN OSTEOPATIA BIODINAMICA

L’approccio biodinamico in osteopatia riconosce l’esistenza di una Forza Vitale, chiamata Breath of Life, contenuta nei fluidi del nostro corpo.

Questa è la responsabile di quei movimenti che danno origine alla Respirazione Primaria ed è il principio fondamentale che mantiene l’ordine e l’equilibrio nell’organismo.

#OsteopatiaBiodinamica #ForzaVitale #RespirazionePrimaria #StudiOsteopaticoGagliardi

LE FORZE AUTOREGOLATRICI DELL’ESSERE UMANO

Le fasce (tessuto connettivo), giocano un ruolo fondamentale nella trasmissione delle informazioni da un punto all’altro del sistema corporeo.

Questa capacità le rende uno strumento indispensabile per la salute dell’individuo, rappresentando un elemento essenziale per il mantenimento dell’omeostasi (equilibrio interno).

Quando la continuità delle fasce non è garantita (ad esempio in caso di esiti cicatriziali o fibrosi muscolari conseguenti a traumi, malattie, problemi posturali, etc), viene pregiudicata una corretta trasmissione delle informazioni all’interno dell’organismo, il quale cercherà di trovare una soluzione a questo buco della comunicazione, in modo da mantenere l’equilibrio il più possibile, nasce così la lesione osteopatica.

Per l’osteopatia biodinamica nella lesione osteopatica è sempre presente una forma di salute che opera.

Il trattamento osteopatico biodinamico non è tanto rivolto alla lesione osteopatica, quanto piuttosto alla salute che è presente all’interno della stessa lesione.

Questo permetterà all’operatore di ricreare una continuità all’interno del sistema del paziente “stato di Neutro”, consentendo alle forze auto regolatrici della persona di fare il resto, eliminando le lesioni e permettendo alla salute di riemergere.

#OsteopatiaBiodinamica #Omeostasi #Salute #StudiOsteopaticoGagliardi 

 

L’OSTEOPATIA BIODINAMICA PER LA STENOSI CERVICALE

STENOSI CERVICALE
#puntodivistaosteopatico
con il termine “stenosi” si intende un restringimento che può essere quello di un vaso, oppure di un canale vertebrale come, ad esempio, quello del tratto cervicale.
Tale disturbo può comportare sintomi più o meno comuni che colpiscono, soprattutto, in età avanzata: dolore cervicale, dolore a braccia e spalle, debolezza degli arti, perdita del controllo dei movimenti e dei riflessi, manifestazioni spastiche, difficoltà nella deambulazione e disturbi sfinterici.
Le cause di questa malattia possono essere molteplici e includere un’ernia discale, malformazioni e deviazioni della colonna vertebrale, una spondilosi – artrosi cervicale, per cui è possibile fare degli esercizi – traumi, ipertrofia delle articolazioni e altro ancora.
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile per il trattamento della stenosi cervicale, in quanto attraverso una palpazione delicata da parte dell’operatore, si tende a migliorare la circolazione di un vaso sanguigno o ad allentare la restrizione del tratto cervicale, così da alleviare di gran lunga la sintomatologia.
#OsteopatiaBiodinamica #stenosicervicale #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi

 

L’OSTEOPATIA BIODINAMICA PER LA SCOLIOSI

La scoliosi è una curvatura anomala della schiena in cui le vertebre vengono inclinate lateralmente. La colonna, per compensare questa deviazione, è sottoposta a una rotazione compensativa verso il lato opposto.
Dirette conseguenze della scoliosi sono lo spostamento laterale dell’asse di gravità, l’asimmetria delle spalle e l’asimmetria costale che causa una deformazione della gabbia toracica.

Questa anomalia della colonna vertebrale implica disfunzioni cranio sacrali e, talvolta, disfunzioni viscerali e problemi muscolari.

Attraverso le sedute di osteopatia biodinamica è possibile intervenire in questi ambiti riducendo le tensioni interne e restituendo benessere ed equilibrio all’organismo.

L’operatore aiuta il soggetto scoliotico in modo molto mirato e più efficiente rispetto a quanto possano fare soli esercizi di ginnastica correttiva.
#OsteopatiaBiodinamica #scoliosi #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi

NORME DA RISPETTARE PER PREVENIRE LA DIFFUSIONE E IL CONTAGIO DA COVID-19

Continuiamo a rispettare alcune semplici regole per prevenire la diffusione e il contagio da Covid-19.

✔️ Lavarsi le mani con acqua e sapone o utilizzando una
soluzione alcolica per almeno 30-40 secondi,
✔️ quando si starnutisce o tossisce usare sempre fazzoletti
monouso e quando non è possibile usare l’incavo del
gomito,
✔️ rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro
evitando gli assembramenti,
✔️ non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani.

#OsteopatiaBiodinamica #Covid19 #rispettiamoleregole #Coronavirus #StudiOsteopaticoGagliardi

LA MODALITÀ DI TRASMISSIONE DEL CORONAVIRUS

Facciamo un po’ di chiarezza sulla modalità di trasmissione del Coronavirus

Il virus sopravvive e si diffonde solo all’interno di goccioline di saliva.

Esistono 2 tipi goccioline di saliva:

1. UN’AEREOSOL MOLTO FINE che viene emesso con la respirazione ed evapora dopo pochi secondi uccidendo qualsiasi coronavirus al suo interno.

2. GOCCIOLINE PIÙ GRANDI emesse con un colpo di tosse o parlando che percorrono un metro, un metro e mezzo prima di depositarsi a terra.
Il rischio è molto alto nel momento in cui una persona malata si trova ad una distanza ridotta tale, per cui le particelle emesse possono giungere direttamente e rapidamente alle nostre mucose orali, olfattive e oculari infettandole.

Per questo motivo sono 2 le precauzioni che ci hanno chiesto di rispettare:

a) Evitare assembramenti in modo che l’aereosol fine emesso con la respirazione evapori prima di raggiungere chi abbiamo davanti o a fianco.

b) Rispettare la distanza di un metro, un metro e mezzo tra una persona e l’altra, in modo che anche le particelle più grandi emesse cadano a terra o sugli oggetti prima di raggiungerci.

#OsteopatiaBiodinamica #Covid19 #rispettiamoleregole #Coronavirus #StudiOsteopaticoGagliardi

LA TECNICA DI CONTATTO DELL’OSTEOPATIA BIODINAMICA

L’osteopatia biodinamica è una tecnica di contatto e di relazione che l’operatore applica attraverso le mani, la presenza il cuore e il tempo.
Il principio vitale si manifesta attraverso dei movimenti ritmici (come la respirazione o il battito) ma anche da ritmi lenti chiamati “maree.
Queste sono l’espressione di una potenza profonda delle forze della Salute, che agisce nel sistema dei fluidi del corpo e che Sutherland chiamò il Respiro della Vita.
#OsteopatiaBiodidinamica #forzedellasalute #RespirodiVita #StudiOsteopaticoGagliardi

LA RESILIENZA

La Resilienza è la capacità di ogni persona di reagire positivamente alle avversità, accettando anche le situazioni più sfavorevoli senza abbattersi.

Questa qualità spinge l’individuo a rimboccarsi le maniche anche quando tutto si fa più difficile e complicato.

Mai come adesso dobbiamo tener duro ed avere la forza di andare avanti, per poter tornare alla normalità.

Non molliamo! 

#OsteopatiaBiodinamica #Resilienza #celafaremo #StudiOsteopaticoGagliardi

IL TRATTAMENTO DI OSTEOPATIA BIODINAMICA

L’osteopatia biodinamica è un trattamento molto dolce in cui l’operatore agisce con dei leggerissimi tocchi sulle ossa craniche e sulla colonna vertebrale, in un approccio che punta a sintonizzarsi con il naturale ritmo cranio sacrale della persona trattata (per cranio sacrale si intende l’insieme delle ossa e delle vertebre che proteggono il sistema nervoso). Partendo dalla zona dolorante, o più sofferente (che non sempre è la causa del problema) si risale lungo tutto il sistema ristabilendone l’equilibrio olistico e l’armonia.
#OsteopatiaBiodinamica #trattamenti #StudiOsteopaticoGagliardi