Tutti gli articoli di Katy V.

OSTEOPATIA BIODINAMICA PER LA CEFALEA A GRAPPOLO

La cefalea a grappolo si accompagna tipicamente ad una serie di fenomeni neurovegetativi locali, cioè miosi, ptosi palpebrale con enoftalmo (sindrome di Claude Bernard Horner), iperemia congiuntivale con lacrimazione, edema palpebrale e rinorrea.
 
Il dolore ha carattere lancinante fisso (“come un chiodo”), le zone interessate sono quella oculare e quella temporale, sempre dallo stesso lato senza diffusione controlaterale.
La probabilità di insorgenza del dolore dal lato opposto è bassa.
 
Attraverso l’osteopatia biodinamica si tende ad agire sul dolore, così da alleviarne la sitomatologia e prevenire futuri attacchi.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la cefalea a grappolo presso il suo studio in:
📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲 🖲 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio qui in chat.
 
#OsteopatiaBiodinamica #cefaleagrappolo #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi 
 

MODALITÀ DI APPLICAZIONE DELL’OSTEOPATIA BIODINAMICA

L’osteopatia biodinamica è utile per sciatalgia, cefalea, lombalgia, torcicollo, cervicale, pubalgia, vertigini, esofagiti da reflusso e molto altro.

I trattamenti vengono effettuati una volta a settimana per un totale di tre settimane.

Trascorsi dai quindici giorni ad un mese dalla loro conclusione si esegue un controllo al fine di appurare che non si siano verificate ricadute.

📲🖲 Per appuntamenti chiamare il Dott. Gianluca Gagliardi al 3395613188 o inviare un messaggio qui in chat.

#OsteopatiaBiodinamica #modalitàtrattamento #StudiOsteopaticoGagliardi 

OSTEOPATIA BIODINAMICA PER LA PERIARTRITE

La periartrite alla spalla è una condizione fastidiosa e debilitante dell’articolazione scapolo-omerale della spalla, caratterizzata dall’infiammazione cronica e dall’irrigidimento della capsula articolare.

Tra le cause vi sono in genere i tendini, che possono andare incontro ad usura nel tempo in quanto sono, insieme ai muscoli, attori del movimento.

I sintomi sono principalmente due:
dolore
 senso di rigidità a livello della spalla

I trattamenti di osteopatia biodinamica sono mollto utili in caso di periartrite in quanto, attraverso tocchi delicati da parte dell’operatore si tende a rinforzare i muscoli della spalla e a migliorare la mobilità dell’articolazione scapolo omerale, così da alleviare la sintomatologia fino a farla scomparire.

Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la periartrite alla spalla presso il suo studio in:
📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.

📲 🖲 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio qui in chat.

#OsteopatiaBiodinamica #periartritespalla #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi #GianlucaGagliardi  

ascoltare il proprio corpo

“Il corpo sussurra in continuazione e, quando ne ascolti il mormorio, percepisci la verità”.

Applicando l’osteopatia biodinamica l’operatore ascolta il corpo del paziente e aiuta la Salute a riemergere.

#OsteopatiaBiodinamica #StudiOsteopaticoGagliardi

SU COSA SI BASA L’OSTEOPATIA BIODINAMICA

L’ostepatia biodinamica è basata sull’interazione con le Risorse che sono già presenti nell’organismo della persona che riceve il trattamento.

Queste Risorse possono essere ricontattate attraverso il campo di relazione sicuro, accogliente e di sostegno, creato dall’operatore durante la seduta.

#OsteopatiaBiodinamica #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi

dove vengono effettuate le terapie

Il Dott. Gianluca Gagliardi, osteopata e terapista della riabilitazione, effettua trattamenti di osteopatia biodinamica per neonati, bambini e adulti presso il proprio studio in:
📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.

📲🖲 Per appuntamenti chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio qui in chat.

#OsteopatiaBiodinamica #trattamenti #neonati #bambini #adulti #StudiOsteopaticoGagliardi 

COME VIENE APPLICATA L’OSTEOPATA BIODINAMICA

L’operatore che applica l’osteopatia biodinamica resta quasi immobile per un po’ con le mani appoggiate sulla testa, sulle spalle, le caviglie o in qualunque altra parte del corpo. 💆

Sembra quasi che non faccia nulla di visibile, ma infonde comunque al paziente una sensazione di rilassamento profondo.

Il Dottor William Garner Sutherland diretto allievo di Andrew Taylor Still padre dell’osteopatia, re­alizzò che il movimento delle ossa craniali è indissolubilmente connesso al movimento ritmico di tessuti e fluidi al centro del corpo, quali il liquido cefalorachidiano, il sistema nervoso centrale, le membrane che circondano e suddividono il sistema nervoso centrale, le ossa del cranio e l’osso sacro.

L’osteopata biodinamico, impara a percepire questo impulso ritmico chiamato “Respirazione Primaria” che rappresenta il potenziale della Salute.

La Salute quindi, è sempre presente, solo a volte si adatta agli squilibri del sistema corporeo fuoriuscendo dalla fisiologia e scatenando la “malattia”.

L’approccio biodinamico in osteopatia favorisce un processo di riequilibrio profondo permettendo alla Salute di riemergere.

#OsteopatiaBiodinamica #trattamento #riemergeredellaSalute #StudiOsteopaticoGagliardi 

 

OSTEOPATIA BIODINAMICA PER LA SINUSITE

La sinusite è un processo infiammatorio, acuto o cronico, che colpisce uno o più seni paranasali (frontali, mascellari, etmoidali e sfenoidali).

I seni paranasali sono cavità inserite nello spessore delle ossa craniche, localizzate dietro al naso, tra e sopra gli occhi (a livello della fronte e della radice del naso) e dietro gli zigomi. Queste strutture comunicano con il naso attraverso gli osti (piccoli condotti che consentono il passaggio del muco prodotto dalla mucosa che riveste i seni).

In caso di sinusite si assiste a due fenomeni:
 aumento della produzione del muco
restringimento degli osti.

Di conseguenza, il normale drenaggio del muco verso la cavità nasale risulta ostacolato.
L’eventuale ristagno può favorire lo sviluppo e il riprodursi di microrganismi patogeni che dal naso o dalla gola possono raggiungere i seni paranasali: in questi casi, all’infiammazione si sovrappone l’infezione.

L’osteopatia biodinamica risulta molto utile in caso di sinusite in quanto, attraverso tocchi delicati da parte dell’operatore si tende a ristabilire il corretto equilibrio delle ossa craniche e delle prime vertebre cervicali, al fine di favorire una corretta circolazione sanguigna e linfatica, e di migliorare il drenaggio dei seni nasali e paranasali, così da diminuirne la congestione e l’infiammazione.

Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la sinusite presso il suo studio in:
📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.

📲 🖲 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio qui sulla chat.

#OsteopatiaBiodinamica #sinusite #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi 

LA QUIETE IN OSTEOPATIA BIODINAMICA

Cerchiamo, in osteopatia come nella quotidianità, il raggiungimento della Quiete, ma una Quiete Dinamica, uno Stillpoint, un “punto fermo” che in realtà fermo non è. Non un equilibrio statico né la perfetta immobilità.

Senza alterare i compensi funzionali e sempre nel rispetto della “lesione universale”, ossia quel caratteristico ed individuale dis-equilibrio che ognuno di noi si porta dietro dalla nascita o probabilmente da ancor prima, dall’epoca gestazionale o anche dal concepimento.

#OsteopatiaBiodinamica #QuieteDinamica #StudiOsteopaticoGagliardi