IL MODELLO OSTEOPATICO BIODINAMICO

In osteopatia biodinamica le tecniche seguono i movimenti del sistema.

La capacità trasmutativa della Marea è riconosciuta. Le forze di marea si interfacciano direttamente con gli schemi di disagio. L’operatore segue da vicino.

La percezione è un atto cosciente, di capacità, e richiede un addestramento e un aggiustamento attimo dopo attimo, non automaticamente.

Rispondi