IL SISTEMA CRANIO SACRALE

Si tratta di un sistema idraulico semichiuso attraverso il quale circola il LCR (fluido cefalorachidiano) che, a causa di un meccanismo di produzione e riassorbimento, provoca un movimento di espansione e ritrazione in tutto il corpo che l’operatore può percepire tramite la palpazione manuale.

Il funzionamento di questo sistema garantisce l’integrità del sistema nervoso centrale (SNC) in condizioni normali, tuttavia alcuni stati patologici possono alterarlo e portare l’individuo a dei disordini che mettono in compromesso la propria salute.

Attraverso l’osteopatia biodinamica si ripristina la corretta funzionalità di tale sistema e si riporta in superficie la salute.

Rispondi