SINDROME DELL’EGRESSO TORACICO E BRACHIALGIA

La sindrome dell’egresso toracico è caratterizzata da un dolore che parte dal collo e si estende alla spalla fino ad arrivare a volte anche alla mano a causa della compressione dei vasi sanguigni o dei nervi situati a livello dello stretto toracico.
 
La brachialgia si manifesta invece con un dolore a livello del braccio dovuto allo schiacciamento o all’irritazione di uno dei nervi spinali del collo.
 
L’osteopatia biodinamica risulta utile per il trattamento di entrambi i disturbi, in quanto, attraverso palpazioni molto delicate da parte dell’operatore si va a lavorare per allentare la tensione dei muscoli della zona toracica (nel primo caso) e del collo (nel secondo caso), in modo da eliminare il dolore e recuperare la corretta mobilità articolare.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la sindrome dell’egresso toracico e la brachialgia presso il suo studio in:
📍 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲📩 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio in chat.
 
 
 
 
 

Rispondi