SINUSITE E OSTEOPATIA BIODINAMICA

La sinusite è un’infiammazione dei seni paranasali, le cavità inserite nello spessore delle ossa craniche, a livello della radice del naso e al di sotto delle sopracciglia.
 
Le cause che possono portare all’insorgere di questo disturbo possono essere di vario genere, partendo da quelle di origine infiammatoria fino ad arrivare a quelle puramente strutturali.
Un semplice raffreddore o un’allergia non controllata possono favorirne la comparsa.
 
I sintomi più comuni di tale patologia possono essere:
✅ l’ostruzione respiratoria nasale, con abbondante secrezione nasale catarrale (di aspetto trasparente nell’infezione virale) o purulenta (di aspetto giallo verdastro nell’infezione batterica);
✅ la cefalea o il dolore localizzato prevalentemente a livello frontale.
Nelle forme batteriche può comparire anche febbre e riduzione dell’olfatto (iposmia); quando i disturbi durano meno di 2-3 settimane, si parla di sinusite acuta, se si protraggono più a lungo (un paio di mesi o anche di più), la sinusite è definita cronica.
 
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile in caso di sinusite in quanto, attraverso palpazione molto delicate da parte dell’operatore si tende a ristabilire il corretto equilibrio delle ossa craniche e delle prime vertebre cervicali, al fine di favorire una corretta circolazione sanguigna e linfatica così da migliorare il drenaggio dei seni nasali e paranasali, e diminuirne di conseguenza la congestione e l’infiammazione.
 
Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione, esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la sinusite presso il suo studio in:
📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.
 
📲 🖲 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio in pagina.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "SINUSITE Studio Osteopatico Gagliardi"
 
 
 
 
 

Rispondi