IL PRINCIPIO FONDAMENTALE DELL’OSTEOPATIA BIODINAMICA

Principio fondamentale dell’osteopatia biodinamica è l’esistenza di un meccanismo di respirazione delle ossa craniche denominato: “Meccanismo Respiratorio Primario” (MRP) che indica un ritmo armonico tra fasi di espansione e di contrazione, generato dalla fluttuazione del liquido cerebrospinale, dal movimento del cervello e del midollo spinale.
 
L’operatore interagisce con l’impulso ritmico craniale mediante manipolazioni leggere, quasi impercettibili per la persona che sta ricevendo il trattamento; in questo modo è in grado di intervenire sull’intero organismo tramite i collegamenti con il sistema cranio-sacrale.
 

Rispondi