tendinite e osteopatia biodinamica


La tendinite alla spalla può colpire soprattutto la porzione lunga del bicipite brachiale e i muscoli della cosiddetta cuffia dei rotatori: sopraspinato, infraspinato, piccolo rotondo e sottoscapolare.
I principali sintomi di questo disturbo sono: dolore infiammatorio, dolore a causa della pressione sul tendine, dolore alla palpazione, mancanza di forza, difficoltà a svolgere le attività quotidiane, dolore durante movimenti attivi della spalla, dolore causato dallo stiramento del tendine muscolare.
Mentre le cause possono annoverarsi in: movimento ripetitivo in determinate attività lavorative o sport di lancio, scarso apporto di sangue ai tendini dei muscoli sopraspinato e infraspinato, movimenti bruschi, squilibrio dei gruppi muscolari più prossimi alla testa omerale.
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile in caso di tendinite alla spalla, in quanto, attraverso palpazione molto delicate da parte dell’operatore, si tende a migliorare la stibilità e la forza muscolare dell’articolazione eliminando di conseguenza il dolore.
📍 Il Dott. Gianluca Gagliardi, osteopata e terapista della riabilitazione, effettua trattamenti di osteopatia biodinamica per la tendinite alla spalla presso il suo studio ad Ascoli Piceno, in C.so Vittorio Emanuele n. 2.
📲 🖲 Per appuntamenti chiamare al 3395613188 o in alternativa inviare un messaggio in pagina.
 

Rispondi