COLPO DI FRUSTA E OSTEOPATIA BIODINAMICA

Il colpo di frusta è un evento traumatico che interessa il rachide cervicale. Nella maggior parte dei casi insorge in seguito a un brusco movimento del capo che supera i limiti fisiologici di escursione articolare.

Il meccanismo lesivo è tipico degli incidenti automobilistici, soprattutto di quelli in cui il veicolo subisce un tamponamento violento.

Tale disfunzione può manifestarsi anche a causa di traumi legati a gesti sportivi o a incidenti di altra natura; in questi casi l’impatto avviene più facilmente in direzione obliqua proiettando il capo lateralmente e causando danni vertebrali più consistenti.

Il risultato di tutti questi effetti lesivi si traduce nella classica sintomatologia del colpo di frusta, in genere caratterizzata da:

 dolore cervicale (cervicalgia),
 ronzii alle orecchie,
 rigidità dei muscoli del dorso e del collo,
 mal di testa,
 limitazioni nei movimenti.

L’osteopatia biodinamica risulta molto utile per il colpo di frusta, in quanto, attraverso tocchi molto delicati da parte dell’operatore si va ad agire sul tratto cervicale facendo regredire l’infiammazione tissutale e i sintomi, così da recuperare la corretta mobilità.

Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per il colpo di frusta presso il suo studio in:
📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.

📲 🖲 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio in chat.

#OsteopatiaBiodinamica #trattamento #colpodifrusta #StudiOsteopaticoGagliardi 

 

Rispondi