LOMBOCRURALGIA E OSTEOPATIA BIODINAMICA

La lombocruralgia è un disturbo risultante dalla combinazione tra il mal di schiena e il dolore nelle zone anatomiche percorse dal nervo crurale (coscia, gamba e piede).

A causare questa disfunzione possono essere danni, fenomeni di compressione o processi irritativi a carico del nervo crurale o delle radici spinali.

I sintomi più caratteristici della lombocruralgia sono il dolore nella parte anteriore e/o interna della coscia e il dolore alla schiena, di solito a livello del tratto lombare della colonna vertebrale.

L’osteopatia biodinamica risulta molto utile per il trattamento della lombocruralgia in quanto, attraverso palpazioni molto delicate da parte dell’operatore si tende a sfiammare le zone interessate in modo da ridurre di gran lunga il dolore fino a farlo scomparire e recuperare di conseguenza la corretta mobilità.

Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la lombocruralgia presso il suo studio in:

📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.

📲 🖲 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio in chat.

#OsteopatiaBiodinamica #trattamento #lombocruralgia #StudiOsteopaticoGagliardi

I FLUIDI CORPOREEI E L’OSTEOPATIA BIODINAMICA

Siamo costituiti al 70% da liquidi, la nostra vita embrionale si forma nei fluidi e la nostra salute nasce dalla loro libera espressione.
 
Se consideriamo i fluidi del corpo come un organismo unico possiamo comprendere l’idea che il nostro corpo dei fluidi (il sangue, la linfa, il liquido cefalorachidiano, la matrice fluida intra ed extra cellulare) sia attraversato da correnti e maree. È così che la lesione, il disagio, la stessa malattia, si manifestano come una limitazione alla libera circolazione fluida e un’alterazione dei nostri ritmi innati.
 
L’approccio osteopatico biodinamico è orientato a contattare e stimolare la forza della salute piuttosto che a focalizzarsi esclusivamente sul problema.
 
#OsteopatiaBiodinamica #fluidicorporei #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi
 

TORCICOLLO E OSTEOPATIA BIODINAMICA

Il torcicollo si manifesta con un dolore acuto all’altezza del collo.
Si avverte rigidità e dolore a livello cervicale, e si ha molta difficoltà nei movimenti, soprattutto nel girare la testa lateralmente, tanto che a volte, per guardare di lato, si è costretti a girare tutto il tronco.

Tale disturbo può essere accompagnato da mal di testa, e dolore alle spalle o alle braccia.

Contratture muscolari e disturbi a carico della colonna vertebrale sono due delle cause principali alla base del torcicollo.

L’osteopatia biodinamica risulta molto utile nel trattamento del torcicollo, in quanto attraverso una palpazione delicata da parte dell’operatore, si tende a rilassare i muscoli e ridare flessibilità alla zona cervicale, così da calmare di gran lunga il dolore, ripristinando di conseguenza la corretta mobilità articolare.

Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per il torcicollo presso il suo studio in:
📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.

📲 🖲 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio in chat.

#OsteopatiaBiodinamica #trattamento #torcicollo  #StudiOsteopaticoGagliardi

IL TOCCO DELICATO …

Toccando delicatamente le ossa del cranio, il sacro e in generale tutto il corpo (con consapevolezza e con il giusto atteggiamento), l’operatore che applica l’osteopatia biodinamica sarà in grado di ascoltare e valutare le singole oscillazioni del respiro craniale del ricevente e di assisterlo nel modo adeguato, al fine di portare equilibrio nel suo organismo a tutti i livelli.

#OsteopatiaBiodinamica #toccodelicato #ascolto #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi

riequilibrio e auto-guarigione

La salute è l’espressione della vita, in ognuno di noi esiste una notevole e intrinseca capacità di riorganizzazione continua, riequilibrio e auto-guarigione.

L’osteopatia biodinamica aiuta questo processo di auto-guarigione profondo nel rispetto della persona.

#OsteopatiaBiodinamica #autoguarigione #StudiOsteopaticoGagliardi

LE FLUIDITÀ CORPOREE

L’osteopatia biodinamica mette in risalto la salute che è presente all’interno del nostro corpo.

L’operatore appoggiando le mani sul cranio, sulle spalle o in altre parti del corpo, sostiene l’organismo nel ricreare una continuità all’interno del sistema corporeo; in questo modo lo accompagna verso uno “stato di Neutro”, consentendo alle forze auto regolatrici presenti dentro di noi di fare il resto, eliminando le lesioni così da far riemergere la salute.

Per raggiungere il Neutro globale, l’osteopata deve entrare in sintonia con i ritmi cranio-sacrali più lenti.
I tempi si devono abbassare per arrivare al modellamento dell’organismo, quindi si reintegrano quelle parti che precedentemente erano separate: il corpo energetico che si reintegra al corpo fluidico e a quello fisico-materiale.