OSTEOPATIA BIODINAMICA PER LA SINUSITE

La sinusite è un processo infiammatorio, acuto o cronico, che colpisce uno o più seni paranasali (frontali, mascellari, etmoidali e sfenoidali).

I seni paranasali sono cavità inserite nello spessore delle ossa craniche, localizzate dietro al naso, tra e sopra gli occhi (a livello della fronte e della radice del naso) e dietro gli zigomi. Queste strutture comunicano con il naso attraverso gli osti (piccoli condotti che consentono il passaggio del muco prodotto dalla mucosa che riveste i seni).

In caso di sinusite si assiste a due fenomeni:
 aumento della produzione del muco
restringimento degli osti.

Di conseguenza, il normale drenaggio del muco verso la cavità nasale risulta ostacolato.
L’eventuale ristagno può favorire lo sviluppo e il riprodursi di microrganismi patogeni che dal naso o dalla gola possono raggiungere i seni paranasali: in questi casi, all’infiammazione si sovrappone l’infezione.

L’osteopatia biodinamica risulta molto utile in caso di sinusite in quanto, attraverso tocchi delicati da parte dell’operatore si tende a ristabilire il corretto equilibrio delle ossa craniche e delle prime vertebre cervicali, al fine di favorire una corretta circolazione sanguigna e linfatica, e di migliorare il drenaggio dei seni nasali e paranasali, così da diminuirne la congestione e l’infiammazione.

Il Dott. Gianluca Gagliardi osteopata e terapista della riabilitazione esegue trattamenti di osteopatia biodinamica per la sinusite presso il suo studio in:
📌 C.so Vittorio Emanuele n. 2, Ascoli Piceno.

📲 🖲 Per appuntamento chiamare al 339.5613188 o inviare un messaggio qui sulla chat.

#OsteopatiaBiodinamica #sinusite #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi 

Rispondi