LA RESPIRAZIONE IN OSTEOPATIA BIODINAMICA

Quando si parla di respiro si individuano gli organi deputati alla respirazione perché in essi appare più evidente la funzione.
Se osserviamo più a fondo il sistema della respirazione, ci accorgiamo che gli organi inizialmente ritenuti responsabili scompaiono, e si ha la percezione che è tutto l’organismo a respirare con ritmi e dinamiche sempre più evidenti, diverse e consonanti.
È quindi l’organismo, nella sua totalità, che respira evidenziando dinamiche che coinvolgono le strutture ed i fluidi…
#OsteopatiaBiodinamica #respiro #StudiOsteopaticoGagliardi

L’UTILITÀ DELL’OSTEOPATIA BIODINAMICA PER IL NEONATO

Nel momento del parto a causa delle forze che si esercitano sul corpo del neonato all’interno del canale o per l’uso di un forcipe ostetrico o per una forte trazione manuale, si possono verificare situazioni di iperestensione della testa o la compressione dei condili occipitali.
Sarà quindi importante attraverso l’osteopatia biodinamica esercitare una decompressione occipite-atlante ed incoraggiare il movimento del complesso fronto-sfenoidale a compiere, per così dire, “un tuffo in avanti”.
Le asimmetrie del cranio verranno modificate delicatamente attraverso una pressione leggera sulle protuberanze ed una sulle parti infossate.
#OsteopatiaBiodinamica #neonato #StudiOsteopaticoGagliardi

OCCLUSIONE TEMPORO-mANDIBOLARE E OSTEOPATIA BIODINAMICA

Una determinata classe occlusale (il rapporto tra arcata superiore e inferiore dei denti) viene normalmente associata a delle alterazioni della postura.
L’osteopata cerca di capire se effettivamente la chiusura e l’apertura della bocca influenzano il cranio e la colonna cervicale nel loro movimento.
Tramite l’osteopatia biodinamica, l’operatore cerca di mettere in comfort le strutture cranio-mandibolari, permettendo anche un migliore lavoro dell’ortodonzia, riuscendo talvolta a prevenire le frustranti recidive dopo l’utilizzo del cosiddetto ”apparecchio”.
➡️Il Dott. Gianluca Gagliardi, esegue trattamenti di osteopatia
biodinamica per occlusioni mandibolari
📲Per info appuntamenti chiamare al 339.5613188
#OsteopatiaBiodinamica #malocclusionedentale #trattamento #StudiOsteopaticoGagliardi

L’osteopata biodinamico fa emergere la salute

L’osteopata che applica la biodinamica, permette attraverso l’ascolto, la conoscenza e la propria abilità professionale, di far emergere quel progetto intrinseco di salute che ha permesso l’inizio e permetterà la futura trasformazione.
#OsteoopatiaBiodinamica #Ascolto #trattamento #Salute #StudiOsteopaticoGagliardi

i benefici dell’osteopatia biodinamica per la gravidanza

I benefici del trattamento osteopatico biodinamico durante l’attesa sono molti.
 
Il corpo della donna, in questa fase, infatti, subisce profonde trasformazioni: la pancia cresce, la colonna vertebrale si modifica, i legamenti si rilassano a causa della nuova situazione ormonale, tutto ciò può favorire la comparsa di dolori lungo tutta la colonna.
 
Le paure connesse al nuovo stato, inoltre, possono procurare insonnia, ansia e tachicardia.
 
L’oosteopatia biodinamica, in questi casi, aiuta il corpo e la mente a normalizzarsi e a ritrovare un equilibrio.
 
📲Per appuntamenti chiamare il Dott. Gagliardi al 339.5613188
#OsteopatiaBiodinamica #gravidanza #trattamento #StudiOsteopaticoGagliadi

DIFFERENZE TRA OSTEOPATIA BIODINAMICA E OSTEOPATIA MECCANICA O STRUTTURALE


L’osteopatia biodinamica si allontana dalla tecnica osteopatica intesa come manipolativa.

Il trattamento osteopatico meccanico o strutturale, cioè imposto, consiste in manipolazioni ed ha un’effetto più superficiale.
Mentre applicando l’osteopatia biodinamica l’operatore non induce il trattamento, ma rende possibile l’attivazione di un processo di autoguarigione risolutivo per il paziente e duraturo nel tempo.
#OsteopatiaBiodinamica #tecnicaosteopaticabiodinamica #tecnicaosteopaticastrutturale #trattamento #differenze #StudiOsteopaticoGagliardi