Brachicefalia e osteopatia biodinamica

Un’altra anomalia di forma del cranio del neonato è la cosiddetta testa piatta, denominata brachicefalia e descrive l’appiattimento generalizzato di tutta la parte posteriore della testa.
Le cause, sono sempre le più varie, notevole importanza riveste la vita intrauterina (un utero fibromatoso, una pelvi con delle restrizioni di movimento non sono la stessa cosa di un utero elastico ed accogliente), del processo in sé del parto e il fatto che il neonato si nutra o meno al seno (la suzione al seno implica più sforzo per il neonato, il che facilita il riposizionamento delle ossa craniche che normalmente si sovrappongono in caso di parto naturale).
L’osteopatia biodinamica risulta utilissima in caso di brachicefalia, in quanto attraverso tocchi molto delicati, si riequilibra il cranio con il sacro, favorendo il ripristino della normale forma della testa.
#OsteopatiaBiodinamica #brachicefalia #neonato #StudiOsteopaticoGagliardi