L’OSTEOPATIA BIODINAMICA SECONDO SUTHERLAND

L’Osteopatia biodinamica ha come caposaldo la salute del paziente e la credenza nell’autoguarigione.
Secondo Sutherland, il meccanismo respiratorio primario dettava i tempi della salute del paziente, dettava cioè i tempi della guarigione del paziente. La salute ed il meccanismo respiratorio primario, secondo Sutherland, erano due fattori fra loro molto collegati: nella malattia, nella condizione patologica, l’Osteopatia Biodinamica continua a credere che il corpo operi una condizione di salute.

Rispondi