I PRINCIPI DI PERCEZIONE DELLA RESPIRAZIONE PRIMARIA

Il primo principio fondamentale per percepire la Respirazione Primaria è: la RP è il movimento dell’interezza.

La Respirazione Primaria non è percepibile automaticamente. Si rivela attraverso la qualità dell’attenzione dell’operatore all’intero corpo e al mondo della natura come un continuum interconnesso.

Il secondo principio fondamentale è: la Respirazione Primaria e la Quiete Dinamica sono una cosa  sola, si scambiano costantemente di posto, in una danza percettiva.

il terzo principio fondamentale: la Respirazione Primaria è un fenomeno poliritmico. Si esprime in molti modi contemporaneamente. Chiaramente queste percezioni non sono lineari, ma più orientate in modo olistico a quella espressione della Respirazione Primaria che ci organizza e ci permette di percepire l’interezza.

Rispondi