MALOCCLUSIONE E OSTEOPATIA BIODINAMICA

La Malocclusione è spesso caratterizzata da dolore, click e blocco mandibolare, mal di testa, mal d’orecchio, ronzio nelle orecchie (acufeni), bruxismo e problemi ai seni mascellari. Di solito è parte di una disfunzione muscolo-scheletrico generalizzata.
L’osteopatia biodinamica in genere risulta utile in caso di malocclusione, in quanto attraverso una palpazione molto delicata da parte dell’operatore si affrontano le limitazioni articolari e la tensione dei tessuti molli del tratto cervicale, in particolare la parte superiore del collo (Occipite-Atlante-Epistrofeo), allentando inoltre la tensione dei muscoli della mascella e dei legamenti, riallineando anche l’articolazione temporo-mandibolare, così da cercare di ripristinare una corretta occlusione, il tutto in collaborazione con l’ortodontista.
Le due figure specialistiche sono sempre complementari!!!
#OsteopatiaBiodinamica #malocclusione #trattamento #StudioOsteopaticoGagliardi

Rispondi