OSTEOPATIA BIODINAMICA PER IL TORCICOLLO MUSCOLARE CONGENITO

Come si presenta un neonato con Torcicollo muscolare congenito?
– la testa sarà inclinata dal lato del muscolo teso e ruotata dalla parte opposta
– la parte posteriore del cranio sarà piatta da un lato (a causa della posizione che il neonato sarà costretto a mantenere): plagiocefalia posizionale
– asimmetria del viso ( occhio zigomo e mandibola)
– se il torcicollo non verrà trattato abbastanza velocemente si accentuera’ lo sviluppo asimmetrico del sistema visivo, uditivo ed occlusivo del neonato
Dopo una visita specialistica, ed un esame ecografico, l’osteopata tratterà in modo dolce attraverso l’#OsteopatiaBiodinamica il neonato a livello articolare e muscolare sulla zona occipito- mastoidea, sui condili occipitali e sulla zona cervicale, a livello vasculo-nervoso sul foro giugulare ( zona di passaggio vascolare e nervoso importante per l’innervazione del muscolo interessato dal torcicollo).
#torcicollomuscolarecongenito #trattamento#StudiOsteopaticoGagliardi

Rispondi