L’UTILITÀ DELL’OSTEOPATIA BIODINAMICA PER L’INCONTINENZA URINARIA DA SFORZO

L’incontinenza urinaria da sforzo è la forma più comune di perdita urinaria che colpisce soprattutto le donne subito dopo il parto o in menopausa, ma può interessare anche gli uomini.
Questo disturbo è caratterizzato da lievi perdite di urina, che si verificano quando si starnutisce, si ride, si hanno colpi di tosse oppure si svolge l’attività fisica.
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile per il trattamento dell’incontinenza urinaria da sforzo, in quanto, attraverso una palpazione delicata da parte dell’operatore, si tende a rilassare la zona pelvica, in particolare la vescica, così da ridurre la frequenza della minzione, oltre a supportare l’azione contenitiva dello sfintere uretrale riducendo di gran lunga la perdita urinaria.
#OsteopatiaBiodinamica #incontinenzaurinariadasforzo #trattamento #StudioOsteopaticoGagliardi

Rispondi