L’UTILITÀ DELL’OSTEOPATIA BIODINAMICA PER LA CERVICOBRACHIALGIA

Quando si parla di cervicobrachialgia si intende una condizione caratterizzata da un dolore che si origina a livello della zona cervicale per irradiarsi lungo il braccio.
Questa condizione è molto invalidante e, in fase acuta, limita l’utilizzo del braccio a causa del grande dolore che viene provato dal paziente.
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile nel trattamento della cervicobrachialgia, in quanto, attraverso una palpazione molto delicata da parte dell’operatore, si interviene sul tratto cervicale decontraendo la muscolatura interessata, ed alleviando notevolmente il dolore, così da recuperare la corretta mobilità articolare.
#OsteopatiaBiodinamica #cervicobrachialgia #trattamento #StudioOsteopaticoGagliardi

Rispondi