L’UTILITÀ DELL’OSTEOPATIA BIODINAMICA PER L’ASMA

L’ ASMA è una malattia infiammatoria cronica dei polmoni, con episodi acuti; di solito è caratterizzata da tosse tipica, respiro sibilante, senso di costrizione toracica e difficoltà di respirazione.
Essa si innesca a causa di una sensibilità eccessiva delle vie aeree a trigger come pollini, acari, spore funginee, polveri, inquinanti, vapori e fumi, aria fredda ma anche esercizio fisico estenuante e traumi emotivi.
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile nel trattamento dell’asma, in quanto, attraverso una delicata palpazione da parte dell’operatore, si tende ad aumentare la mobilità del torace ed a rilassare il diaframma, allungando gli altri muscoli respiratori migliorandone la loro funzione, oltre ad incrementare la conformità e l’elasticità della parete toracica, così da ridurre il carico di lavoro durante la respirazione, alleviando di gran lunga i sintomi e migliorando la qualità di vita degli asmatici.
#OsteopatiaBiodinamica #Asma #trattamento #StudioOsteopaticoGagliardi

Rispondi