OSTEOPATIA BIODINAMICA E NEONATI

L’osteopatia, con le delicata tecnica di approccio biodinamico, è un valido aiuto, in quanto riesce a risolvere le disfunzioni craniche che sostengono le otiti e a regolare il sistema ortosimpatico che controlla l’innervazione delle mucose e la conseguente produzione del muco.
L’approccio osteopatico biodinamico, grazie alle tecniche assolutamente non invasive, viene ben accettato dalla maggior parte dei piccoli pazienti.
#OsteopatiaBiodinamica #neonati #otiti #StudioOsteopaticoGagliardi

Rispondi