L’UTILITÀ DELL’OSTEOPATIA BIODINAMICA PER L’ERNIA DORSALE

La maggior parte delle ernie toraciche “premono” direttamente all’indietro, verso il midollo spinale, invece di deviare fuori da entrambi i lati.
I vasi sanguigni, che corrono su e giù per la spina dorsale, nutrono il midollo spinale, ma solo l’arteria spinale anteriore va verso la parte anteriore del midollo spinale, nella zona tra T4 e T9.
L’osteopatia biodinamica risulta utile nel trattamento dell’ernia del disco toracica o ernia dorsale, in quanto attraverso una palpazione molto delicata da parte dell’operatore, si tende a ridurre la pressione sulle radici nervose, alleviando di gran lunga il dolore e recuperando la corretta mobilità.
‪#‎OsteopatiaBiodinamica‬  ‪#‎erniadorsale  ‬‪#‎trattamento‬ ‪#‎StudioOsteopaticoGagliardi‬

Rispondi