I PUNTI FONDAMENTALI DELL’APPROCCIO OSTEOPATICO BIODINAMICO

I punti fondamentali dell’approccio osteopatico biodinamico possono essere riassunti nei seguenti:

• abilità dell’operatore di assestarsi in uno stato dell’essere (neutralità dell’operatore)

• comprensione del campo di relazione (neutralità della relazione)

• l’emergere del cambiamento olistico nel sistema (assestamento del sistema, neutralità del cliente)

• il dispiegarsi del piano di trattamento intrinseco.

Nell’approccio Osteopatico Biodinamico non c’è molto che l’operatore faccia in termini di applicazione di tecniche, ma c’è molto che fa a livello di sviluppo delle capacità percettive e di presenza e dello spazio che contiene.

Rispondi