Archivi tag: #artedell’ascolto

il modo di eseguire le sedute di osteopatia biodinamica da parte dell’operatore.

L’ARTE DELL’OSTEOPATIA BIODINAMICA

L’arte della Biodinamica non è un’arte teorica. Si acquisisce con una lunga esperienza. E’ un ascolto acquisito e affinato durante la formazione come operatore e con ogni nuova sessione.

Un ascolto che è e diviene terapeutico per il cliente. Un ascolto biologico. Un ascolto di risonanza. Un ascolto di cura e presenza.

I Fondamenti dell’Osteopatia Biodinamica

L’Osteopatia Biodinamica è una terapia manuale dolce e non invasiva, derivata dall’Osteopatia craniale che ne evidenzia più gli aspetti energetici sottili e meditativi, senza essere intensa come il massaggio o altre pratiche di intervento manipolative.

Attraverso il tocco delicato e ricettivo del terapeuta viene stimolata in maniera delicata e profonda la capacità di riequilibrio del sistema psicosomatico.  L’Osteopatia Biodinamica è basata sulle fondamentali capacità di Ascolto Profondo, di Quiete e di sostegno del terapeuta che le trasforma in una modalità di lavoro con il corpo del Cliente in un percorso alla riscoperta della Salute. Senza forzature ne induzioni si rivolge all’organismo nella sua completezza e alla sua naturale capacità di auto-guarigione, produce un rilassamento profondo su più livelli (corpo-mente-spirito).

OSTEOPATIA BIODINAMICA, ARTE NELLA SCIENZA

L’ osteopatia biodinamica è arte nella scienza, quando scienza significa studio di anatomia, fisiologia, biomeccanica, … ma li’ finisce.
Deve finire.
La scienza non può pretendere una giustificazione scientifica per l’arte, non può comunque codificare il punto di vista e la percezione dell’artista.
La scienza non può’ analizzare il potere di penetrazione degli occhi dell’osteopata che coglie la disfunzione andando al di là dell’aspetto fisico.
Ciò che è sublime nell’osteopatia biodinamica -vista come forma d’arte- è l’ attività spirituale che permette di andare al di là di ciò che appartiene alla conoscenza razionale.
#OsteopatiaBiodinamica #Arte #Scienza #StudioOsteopaticoGagliardi

L’ARTE DELL’OSTEOPATIA BIODINAMICA

Lo studio, la tecnica e il ragionamento non sono che il piedistallo: la vera opera d’arte è l’incontro della mano con i tessuti.
L’accordo palpatorio, quell’alleanza silenziosa su cui si basa ogni trattamento, si manifesta talvolta anche esternamente, descrivendo geometrie antiche alle quali Still diede un’identità e alle quali, ogni giorno, siamo chiamati ad ispirarci..
#OsteopatiaBiodinamica #arte #StudioOsteopaticoGagliardi