L’OSTEOPATIA BIODINAMICA PER LE COLICHETTE DEL NEONATO

Le coliche del neonato sono un disturbo che colpisce circa il 10% dei lattanti, cominciano a manifestarsi in genere verso la 4-5 settimana di vita, ma sono autolimitanti, ossia si riducono spontaneamente dopo i 3 mesi, fino a cessare del tutto.
L’osteopata applicando la biodinamica, sempre in collaborazione con quanto prescritto dal pediatra, riesce a calmare il piccolo, rilassando il tratto intestinale in modo da favorire l’eliminazione dell’aria nella pancia.
#OsteopatiaBiodinamica #colichetteneonatali #trattamento #StudioOsteopaticoGagliardi

Rispondi