L’OSTEOPATIA BIODINAMICA E’ ..

Uno “strumento” a disposizione di un percorso … Alla riscoperta di “cosa” siamo, di come funziona  il nostro corpo, del perché il nostro corpo si “lamenta”.…. Può farlo, solo attraverso il “dolore”.

Ritrovare il proprio senso di “Unità”; sapere che le “reazioni” del nostro corpo sono l’insieme di un’infinità di combinazioni tra “ambiente esterno” e “ambiente interno” dove prevalgono “schemi di priorità”.

Prendere coscienza che siamo “Energia” in continuo scambio.

L’UTILITÀ DELL’OSTEOPATIA BIODINAMICA PER LA COXARTROSI

La coxartrosi consiste in una degenerazione dell’articolazione dell’anca. La malattia si caratterizza per un tono muscolare atrofizzato e per una sensazione dolorosa che tende a persistere, soprattutto quando si cammina a lungo, restando in piedi per molto tempo oppure facendo degli sforzi. Il dolore è soprattutto intenso al mattino.
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile in caso di coxartrosi, in quanto, attraverso una palpazione delicata da parte dell’operatore, si tende a correggere la postura errata, diminuendo di conseguenza di gran lunga la sintomatologia dolorosa.
#OsteopatiaBiodinamica #coxartrosi #trattamento #StudioOsteopaticoGagliardi

Corpo, Mente e Anima il tutto è Unità

L’ Osteopatia ritiene che tutte le parti del corpo fisico, mente e spirito sono collegate tra loro e in una situazione di costante interazione.
Ogni essere umano è un tutto unificato di corpo, mente e spirito. Non c’è separazione tra queste caratteristiche umane. Il corpo non potrebbe esistere senza la mente e l’anima; non potrebbero esistere sulla terra la mente e lo spirito senza il corpo. Questi tre aspetti della vita umana sono uno. Non si può risolvere nessun problema senza trattare questi tre domini
Tutte le cellule, tessuti e organi del corpo lavorano insieme e vanno visti come un’unità, sia in stato sano che come malato. Ciascuna delle parti forma un tutto vivo, che è più della somma delle sue parti. Da parte sua, l’essere umano forma un’unità con gli altri esseri umani, il suo ambiente e il cosmo in generale.
Siamo costituiti da gli altri. Ogni identità è unica e alla volta è fatta di altri, di rapporti con gli altri.
#OsteopatiaBiodinamica #anima #corpo #mente #unità #StudioOsteopaticoGagliardi

QUALI DISTURBI PUÒ TRATTARE L’OSTEOPATIA BIODINAMICA

L’osteopatia biodinamica è adatta a problemi muscolo-scheletrici, distorsioni, distrazioni, problemi agli arti superiori,inferiori e alla colonna vertebrale. Il trattamento è perfetto anche per: emicrania con aura, a grappoli, cervicalgia,  stress, ipertensione, problemi del sistema nervoso, problemi digestivi e respiratori, traumi della nascita, disturbi della vista, dell’olfatto, dell’udito, problemi del ciclo, della menopausa, stipsi, e molti altri ancora.

COME AVVIENE LO SVOLGIMENTO DI UNA SEDUTA DI OSTEOPATIA BIODINAMICA

Una seduta di osteopatia biodinamica si svolge nella quiete e nel silenzio; la quiete è proprio un cambiamento di stato, necessario affinché le risorse di salute del corpo possano emergere e andare a contrastare e risolvere disfunzioni, disagi, problemi di vario genere. La salute non è solo il contrario della malattia, ma è uno stato profondo del corpo in cui si trova il benessere, l’apertura e la gioia.

I benefici dell’osteopatia biodinamica perciò non sono solo a livello psico-fisico ma anche comportamentale: la persona ritrova le sue forze, è più tranquilla e riesce a vivere la quotidianità in maniera più consapevole e con più energie.