L’UTILITÀ DELL’OSTEOPATIA BIODINAMICA PER LA SINDROME DELLE APNEE NOTTURNE

La sindrome delle apnee notturne è un disturbo abbastanza diffuso, in cui la respirazione del paziente si interrompe una o più volte oppure rallenta eccessivamente durante il sonno.
Le pause possono durare da pochi secondi ad alcuni minuti. Possono essere anche più di 30 in un’ora. Di solito la respirazione riprende, in alcuni casi con un russare sonoro.
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile in caso di apnee notturne, in quanto, attraverso una palpazione molto delicata da parte dell’operatore, si tende a migliorare il drenaggio e la circolazione aerea a livello dei seni nasali, mascellari, etmoidali, sfenoidali, e ad allentare le tensioni peritracheali, cricoidee e laringee, così da ripristinare la coordinazione respiratoria , la fisiologia occlusale e normalizzare la deglutizione in presenza di deglutizione atipica.
#OsteopatiaBiodinamica #Sindromeapneenotturne #trattamento #StudioOsteopaticoGagliardi

CHI PUO’ TRARRE BENEFICIO DAI TRATTAMENTI DI OSTEOPATIA BIODINAMICA

Ogni persona può trarre beneficio dall’osteopatia biodinamica perché favorisce il riequilibrio del suo sistema corpo-mente, senza forzature, con grande rispetto della condizione presente al momento del trattamento.
Particolarmente consigliata in alcuni momenti specifici della vita:

  • neo-natale (traumi della nascita, coliche del neonato, sonno disturbato ecc.)
  • infanzia (iperattività, disturbi di apprendimento ecc.)
  • adolescenza (dolori mestruali, disturbi dell’alimentazione, amplificazione degli aspetti emozionali)
  • gravidanza (nausee, stanchezza fisica, dolori lombari,sbalzi d’umore…)
  • menopausa (sbalzi d’umore, disordini alimentari, insonnia, dolori articolari, ecc.)
  • vecchiaia (irrigidimento dei tessuti, tendenza alla depressione, artrite, ecc.)
  • e molto altro …

IL TIPICO TRATTAMENTO DI OSTEOPATIA BIODINAMICA

l’operatore di osteopatia biodinamica, prenderà un leggero e piacevole contatto con le proprie mani, su alcuni punti precisi della persona (testa, caviglie, osso sacro…) restando in ascolto di lenti movimenti ritmici nella tua fisiologia corporea.

Attraverso questo delicato contatto, presente, ma privo di giudizio e aspettative, l’operatore faciliterà il libero fluire dei fluidi corporei, soprattutto in aree particolarmente tese. Nel corso del trattamento la maggior parte delle persone raggiungono una condizione di estremo rilassamento.

SILENZIO E OSTEOPATIA BIODINAMICA

‘La pratica del silenzio è un obbligo e una disciplina per l’osteopata.
Bisogna superare l’irrequietezza mentale, mettendo da parte ogni cosa “esteriore”…
Solo allora si entra per qualche istante in se stessi per raccogliere la direzione e la luce della Respirazione Primaria dall’Orizzonte al centro della Linea Mediana, dove le essenze di tutte le idee spirituali, mentali e materiali, che costituiscono la sua esistenza, convergono in una combinazione armoniosa.
È evidente che la pratica del Silenzio è essenzialmente passiva. Per ricevere, è necessario essere tranquillo, e la mente deve essere immobile …
Il periodo di silenzio può durare solo per pochi secondi, dal punto di vista umano. La durata non è importante. Solo un secondo di vero Silenzio, a livello del Sé è sufficiente per la manifestazione di una Forza Vitale e di una conoscenza infinita che, senza essere percepita immediatamente, si svilupperà in mille modi nella vita cosciente …
#OsteopatiaBiodinamica #Silenzio #Osteopata #StudioOsteopaticoGagliardi

IN CHE MODO VENGONO EFFETTUATI I TRATTAMENTI DI OSTEOPATIA BIODINAMICA E QUALI SONO I COSTI

I trattamenti di osteopatia biodinamica vengono effettuati per svariati disturbi in genere una volta a settimana, per un totale di tre massimo cinque sedute, al costo di 60 € ciascuna, iva esclusa.
Dopo quindici giorni massimo un mese dalla conclusione delle stesse, viene eseguito un controllo al fine di appurare che non si siano verificate ricadute, anch’esso al costo di 60 € iva esclusa.
#OsteopatiaBiodinamica #trattamenti #StudioOsteopaticoGagliardi

POSIZIONE CORRETTA E POSTURA ..

Alcuni suggerimenti per una posizione corretta quando si è seduti alla scrivania a lavorare al pc.
Modificare la propria postura nel modo più corretto possibile previene dolori alla colonna vertebrale, sindrome del tunnel carpale e dolori agli arti superiori!!!
#OsteopatiaBiodinamica #postura #posizionecorretta #prevenzione #StudioOsteopaticoGagliardi

OSTEOPATIA BIODINAMICA PER LA COCCIGODINIA

Per coccigodinia si intende il dolore nella zona del coccige, la causa più probabile di coccigodinia è la sua instabilità: il coccige si lussa, oppure si muove più del normale quando si è seduti.
Una instabilità del coccige potrebbe essere causata da un trauma: un parto, un incidente d’ auto, una caduta sul sedere ( molto frequente da cavallo, per questo è una patologia spesso riscontrata nei fantini); oppure da un indebolimento delle strutture periarticolari.
L’osteopatia biodinamica risulta molto utile nel trattamento della coccigodinia, in quanto, attraverso una palpazione delicata da parte dell’operatore, si interviene rilasciando i legamenti e le strutture periferiche, per poi lavorare sui muscoli della coscia e sul movimento di nutazione del sacro per favorire il riposizionamento del coccige, così da lenire di gran lunga il dolore e ripristinare il corretto movimento.
#OsteopatiaBiodinamica #coccigodinia #trattamento#StudioOsteopaticoGagliardi