Differenza tra medico, osteopata ed operatore di osteopatia biodinamica

il medico si adopera alla ricerca della patologia, l’osteopata all’individuazione della disfunzione, l’operatore di osteopatia biodinamica alla ricerca, nelle radici del carattere, di ciò che si lega a quell’esperienza specifica.

 

2 pensieri su “Differenza tra medico, osteopata ed operatore di osteopatia biodinamica”

    1. Per esperienza specifica si intende il disturbo, la disfunzione etc.di cui l’operatore di osteopatia biodinamica ricerca la causa eliminandola permettendo al corpo di ritrovare la Salute.

Rispondi